glossario cartotecnico

 

Esiste un meccanismo mentale molto diffuso per il quale si pensa che per mostrare competenza si debba parlare difficile. Il Cliente ha la necessità di trovare un linguaggio comune con il proprio fornitore, che serve a capirsi, ottenere e dare piena collaborazione.

Per chi vuole avvicinarsi al mondo della cartotecnica, e per chi invece si sente a disagio chiedere chiarimenti, riporto un breve glossario tecnico:

 

TERMINE SIGNIFICATO
Avana Colore marrone chiaro del cartone
Bianca e volta (B/V) Fronte e retro
Cappero di stampa Piccole imperfezioni nell’immagine stampata a causa di particelle di carta o polvere
Cartoncino patinato Cartoncino rivestito da una patina che lo rende semilucido e più idoneo alla stampa
Caucciù Tessuto gommato che trasferisce l’immagine dalla lastra al cartoncino
Cianografica Stampa fotografica usata per la bozza di stampa
Cmyk Acronimo per la stampa quadricromia (4 colori – Ciano Magenta Giallo Nero)
Cordonatura Piegatura meccanica del cartoncino o del cartone per agevolare la piega
Crocini Croci poste sui margini del foglio di stampa per garantire la messa a registro del colore
Cromalin Prova di stampa in scala 1:1
Densità di retino Numero di puntini per cm
Densitometro Strumento per misurare la quantità di colore stampato
Esacromia Stampa a 6 colori
Fibra La direzione verso cui si allineano le fibre di cellulosa
Flessografia (flexo) Stampa diretta sul supporto attraverso cliché
Fuori registro Sovrapposizione non allineata dei colori
Fustella Utensile che taglia e incide cartoncino o cartone
Grammatura Peso della carta espresso in grammi per metro quadro
Lastra Lastra di alluminio dove viene impressa l’immagine da stampare (solo per stampa offset)
Microonda (E) Foglio di cartone ondulato ad una sola onda di spessore 1,2 mm
My (micron) Milionesimo di metro
Pantone Sistema della Pantone Inc. che utilizza numeri per identificare gli inchiostri
Plastificazione Trattamento che consiste nell’applicare al cartoncino, una pellicola plastica lucida o opaca tramite collante e pressione, necessaria per aumentare la resistenza e proteggere il supporto
Registro Perfetta sovrapposizione dei colori
Retino Processo che converte le immagini in punti molto piccoli di dimensioni e distanze variabili
Stampa a caldo Procedimento di stampa diretta, attraverso un nastro di colore termotrasferibile e un cliché riscaldato da resistenze elettriche
Stampa digitale Metodo di stampa diretta dal file grafico alla macchina da stampa
Stampa offset Metodo di stampa planografica dove il supporto di non riceve l’inchiostro direttamente dalla lastra, ma da un cilindro intermedio (caucciù), che prende l’inchiostro dalla lastra e lo trasferisce sulla carta.
Vernice Sottile strato protettivo sul supporto stampato
Uso mano Carta naturale non patinata
Visto si stampi Approvazione rilasciata dal Cliente per procedere con la stampa

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *